eBook più desiderati



sabato 25 agosto 2012

Costituire Una Società


Come Aprire una Società Operando le Scelte più Convenienti e Minimizzando i Rischi



Con la situazione attuale dell'economica molti hanno pensato o stanno tuttora pensando di avviare una propria impresa. Ma esistono moltissimi ostacoli, non solo di natura economica ma anche burocratici.

Spesso questi ostacoli sono molto scoraggianti per chi sogna di crearsi una propria attività imprenditoriale!



Quando si decide di avviare un nuovo business, le decisioni che occorre prendere sono parecchie.
Poiché, però, ogni decisione deve essere presa in modo oculato e consapevole, è bene che essa sia preceduta da attente analisi e verifiche preventive che siano in grado di dirci quale sia il nostro mercato di riferimento, quali siano i nostri clienti target e a quali risorse finanziarie dobbiamo ricorrere. Infatti, in un’attività imprenditoriale ci sono sempre dei rischi: l’importante è non assumerli senza consapevolezza.

Costituire una Società è un vero e proprio corso in formato eBook che in ben 86 pagine ti insegnerà tutto quello che devi sapere sulla costituzione di una società in qualsiasi forma.





Antonio Volanti

Antonio ValentiAntonio Volanti si è laureato con lode a 24 anni in Giurisprudenza presso l'Università La Sapienza di Roma.
Si è successivamente diplomato con lode presso la Scuola di specializzazione di diritto civile ed è dottore di ricerca in "Diritto dei contratti ed economia di impresa" presso l'Università La Sapienza di Roma dove è cultore della materia in diritto privato e coordinatore di Master di II livello in materia finanziaria.

E' avvocato in Roma dal 1994 e cassazionista dal 2007 prevalentemente in diritto dell'impresa.
E' curatore fallimentare presso il Tribunale di Roma e legale di numerose procedure fallimentari. E' mediatore civile e commerciale. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi in materia commerciale, bancaria, fallimentare e della mediazione civile e commerciale in riviste giuridiche specializzate.











Nessun commento:

Posta un commento